Elezioni Senegal, domenica si vota anche in sede Cisl a Brescia

Anolf Lombardia: appuntamento storico, per la prima volta votano anche i senegalesi residenti all’estero

Milano, 28.7.2017

Domenica 30 luglio i cittadini del Senegal voteranno per eleggere il nuovo parlamento. Per la prima volta su 165 eletti, 15 saranno senegalesi residenti all’estero. “Apprezziamo questa decisione storica del loro presidente – afferma Luis Lageder, presidente Anolf Lombardia – e rinnoviamo la nostra dichiarazione di amicizia per il popolo del Senegal e per il suo impegno democratico e costruttivo”. Particolarmente significativo, secondo Anolf è il fatto che le autorità consolari abbiano chiesto anche a realtà della società civile di ospitare i seggi elettoriali. A Brescia, dove la comunità senegalese è molto numerosa e integrata, circa 4mila cittadini senegalesi si recheranno a votare presso la sede Cisl di via Altipiano d’Asiago. “Apprezziamo che il consolato abbia chiesto sostegno organizzativo alla società civile e valorizzi il lavoro di chi, come Anolf, lavora ogni giorno per promuovere l’integrazione delle comunità – sottolinea Lageder -. Questa scelta e la decisione di far votare i cittadini senegalesi all’estero è un’ulteriore tappa del percorso cominciato da Leopold Senghor (ndr. poeta e primo presidente del Senegal post coloniale) di stabilire una relazione nuova diversa e costruttiva tra i Paesi”. “Una scelta – conclude il presidente di Anolf Lombadia – che chiama in prima persona i cittadini senegalesi che vivono in Italia e contribuiscono alla costruzione della nostra società ad essere responsabili anche delle scelte del loro Paese”.



Cisl Lombardia
Via G.Vida 10
20127 Milano
tel 02.89355200
fax 02.89355250
email info.lombardia@cisl.it

email PEC: dip.org.lombardia@pec.cisl.it
 




All right reserved - Cisl Lombardia - 2017